SPEDIZIONE GRATUITA in tutta Italia
  • Home
  • Living
  • È il tuo sguardo che deve cambiare, non il cielo sotto cui vivi.

È il tuo sguardo che deve cambiare, non il cielo sotto cui vivi.

di BeHOLY TEAM on January 15, 2020  in Insegnanti Yoga
BE.HOLY Top "Maya"

Animum debes mutare, non caelum

— SENECA

Dall'esortazione di Seneca, Ilaria Tarallo, giovane mamma ed insegnate di Yoga entusiasta, ha tratto spunto per il suo mantra quotidiano. Per conoscerla meglio, le abbiamo posto alcune domande...

1. Come e quando ti sei avvicinata allo Yoga?

Mi sono avvicinata allo Yoga quattro anni fa, non per caso, ma per necessità. Avevo appena finito di allattare il mio bambino, e dopo i mesi di gravidanza e di allattamento appunto, mi serviva un’attività che fosse in grado di sistemarmi fisicamente e allo stesso tempo darmi un momento di pace, in un’esistenza stravolta dall'arrivo di mio figlio.

La mia prima lezione di Yoga non la dimenticherò mai: non avendo assolutamente idea che ci fossero diverse tipologie mi sono iscritta ad un corso di Ashtanga Vinyasa con persone che praticavano già da anni. Al terzo saluto al sole credevo di morire.

Il mio corpo non era pronto a muoversi, la mia mente non era pronta a stare. Ma respiro dopo respiro, percepivo di avere un corpo e di avere una mente.

Li sentivo, mi sentivo. Finita la lezione, ho subito compreso che quello sarebbe stato il mio viaggio. Sono andata avanti a praticare con la mia insegnante e quel gruppetto, senza perdermi una lezione per un anno intero, con disciplina, intenzione, vedevo il corpo cambiare e la mente iniziare a rispondermi.

BE.HOLY Leggings "Rumi"
BE.HOLY Ilaria Tarallo
BE.HOLY Ilaria Tarallo
BE.HOLY Leggings "Rumi"
Il vero cambiamento è avvenuto quando ho sentito l’esigenza di comprare il mio tappetino, iniziando a praticare anche da sola, non relegando la pratica ad un momento sacro ed isolato a settimana ma includendola nel mio quotidiano, dove già avvengono piccoli miracoli ogni giorno.

2. Cos'è cambiato?

Posso dire tutto, o è una risposta estremamente scontata? È cambiata la mia vita, un passo dopo l’altro. Prima di incontrare lo Yoga vivevo cercando qualcosa, mi sentivo incompleta, fuori posto. Man mano che andavo avanti a praticare è affiorata in me una domanda: è davvero tutto qui?

Mi rendevo conto che non si esauriva tutto sul tappetino ma che lo Yoga fosse là fuori e anche dentro di me, non confinato solo in quella stanza.

Ho avuto la percezione di essermi trovata per la prima volta.

Ho iniziato a volerne di più. Dopo soli due anni e mezzo di pratica (c’è chi dice che siano sufficienti, c’è chi dice che sia poco, per me era semplicemente il momento giusto), ho sentito il bisogno di fare il mio primo corso di formazione. Ho lasciato un lavoro che non mi soddisfaceva e mi sono lanciata: il Teacher Training di 200 ore finiva ad agosto. A settembre già insegnavo. Mi è andata bene.

Lo Yoga mi ha regalato una vita in cui mi riconosco. Praticare mi permette di conoscermi, insegnare mi permette di donare. La mia vita è cambiata quando mi sono resa conto che non esiste qualcosa di universalmente giusto o sbagliato, quando ho accettato che i nostri limiti sono degni di rispetto tanto quanto le nostre qualità, che la nostra vera essenza è libera da tutte le sovrastrutture in cui spesso ci identifichiamo e che la scoperta del vero sé è qualcosa di straordinario e allo stesso tempo accessibile a tutti, grazie alla pratica.

 

BE.HOLY Leggings "Rumi"

3. Che consigli daresti ad un nuovo praticante e quali daresti alle persone che non praticano lo Yoga?

Con i nuovi praticanti mi congratulo, hanno iniziato un bel viaggio. Dico loro di non lasciarsi scoraggiare se all’inizio “non succede nulla”, lo Yoga ci insegna che 'tutto' è già dentro di te... deve solo emergere. A chi non ha mai praticato consiglio di concedersi la possibilità di lasciarsi incuriosire, di levarsi le scarpe, srotolare il tappetino e iniziare. E poi ci tengo a spiegare loro cosa sia lo Yoga, partendo da cosa non è: lo Yoga non è una religione, una scienza, una filosofia, non è l’ennesima sovrastruttura in cui ingabbiarsi.

Lo Yoga è semplicemente la possibilità di modificare il nostro modo di vedere, è qualcosa che ci permette di cambiare il nostro sguardo, e di conseguenza la percezione di noi stessi e del Mondo là fuori. Mi sento di dire al nuovo praticante di ripetersi quotidianamente quello che è il mio mantra:

È il tuo sguardo che deve cambiare, non il cielo sotto cui vivi.

-

Potete seguire le attività e le iniziative di Ilaria Tarallo sul suo profilo Instagram @ilariataralloyoga 


8 commenti
di oryeezuw on September 25, 2020

Dose For 55 Pounds[/url] Amoxicillin 500mg Capsules fvz.tdaw.beholy.store.hml.pf http://mewkid.net/when-is-xuxlya/

di ajeufupegom on September 25, 2020

500mg Capsules[/url] Amoxicillin hru.fhtd.beholy.store.ore.sf http://mewkid.net/when-is-xuxlya/

di iraxitapeli on September 25, 2020

500mg Dosage[/url] Amoxicillin Without Prescription uhl.uzff.beholy.store.rrc.mn http://mewkid.net/when-is-xuxlya/

di uhozhihe on September 25, 2020

500mg Capsules[/url] Amoxicillin ffd.rrgj.beholy.store.ada.ip http://mewkid.net/when-is-xuxlya/

di oyufoxuzi on September 25, 2020

Without Prescription[/url] Amoxicillin On Line ilw.yxan.beholy.store.wti.co http://mewkid.net/when-is-xuxlya/

di ehadafebirin on September 25, 2020

Online[/url] Buy Amoxicillin Online Without Prescription sin.svdb.beholy.store.zzc.xr http://mewkid.net/when-is-xuxlya/

di Sabry on January 24, 2020

Non ci credi fino a che non lo fai…

di Federica on January 20, 2020

Ho partecipato a qualche lezione con Ilaria e la ringrazio per il tempo che dedica al suo lavoro.


LASCIA UN COMMENTO
Torna su